Assistenza pneumatici Taranto

Assistenza pneumatici Taranto

assistenza-pneumatici

I pneumatici sono il tuo punto di contatto con la strada: dopo averli scelti occorre saperli gestire e mantenere al meglio, grazie a servizi accessori e mirati che tengono conto del tuo veicolo e dell’utilizzo che ne fai.

Convergenza

La convergenza consiste nel mettere a punto l’angolatura delle ruote del veicolo, così da assicurare che le ruote viaggino in maniera corretta rispetto al baricentro del veicolo. Il vantaggio principale di fare la convergenza delle gomme è quello di garantire al veicolo una buona tenuta di strada, soprattutto in curva, e a stabilizzare la direzione rettilinea rendendo quindi la guida assai più confortevole. La convergenza è necessaria quando le gomme, a causa dell’attrito con l’asfalto, si usurano e il senso di marcia non è più rettilineo.

Cambio stagionale

Il cambio stagionale degli pneumatici è un aspetto importante che non bisogna sottovalutare. Oltretutto, vi è una legge che regolamenta il periodo in cui possono essere utilizzati i pneumatici invernali o M+S. Infatti, la normativa italiana obbliga chi circola sulle strade ad essere dotato di strumenti anti sdrucciolo, appunto gli pneumatici invernali, Pneumatici 4 Stagioni omologati o catene da neve dal 15 Novembre al 15 Aprile. Il cambio stagionale delle gomme garantisce sicurezza e perfetta tenuta di strada. In ogni caso chiedi al nostro team: sapremo garantirti assistenza sui pneumatici e consigliarti per il meglio!

Montaggio ed equilibratura

L’equilibratura delle ruote è necessaria per eliminare o ridurre al minimo le masse squilibranti del complesso pneumatico o del cerchio ed è fondamentale per evitare vibrazioni al veicolo a determinate velocità. In questo modo si garantisce il massimo comfort di guida, delle prestazioni del veicolo e dello pneumatico. Il montaggio viene effettuato con la chiave dinamometrica, strumento all’avanguardia, e particolare attenzione viene posta ai cerchi, in modo da rispettare il loro aspetto iniziale.

Riparazione del pneumatico tubeless

Il pneumatico tubeless presenta una caratteristica tecnica particolare: è infatti privo di camera d’aria interna, quindi la loro struttura è diversa dai pneumatici tradizionali. Quando si fora uno pneumatico basta avere dietro un Kit riparazione tubeless e l’operazione può essere eseguita in maniera semplice e veloce. L’operazione consiste nell’inserire una striscia autovulcanizzante all’interno del foro che si è creato senza smontare la gomma. Basta individuare il buco, togliere il corpo estraneo, allargare il buco e infilare la striscia tramite un ago particolare e si gonfia con un compressore.

Misurazione pressione/ gonfiaggio ad aria

Far controllare la pressione delle gomme è indispensabile per avere un veicolo in condizione perfette, soprattutto prima di affrontare un lungo viaggio. Per eseguire la misurazione della pressione delle gomme si svita il tappo della valvola, s’inserisce il tubo del manometro, uno che legge la pressione in “bar” e in “psi”, nella valvola e si legge il valore della pressione in “bar” sulla scala graduata o sullo schermo del manometro. Il controllo deve essere effettuato a gomme fredde, perché il riscaldamento dovuto al rotolamento produce calore.

Deposito pneumatici

Si tratta del luogo ideale per garantire un corretto stoccaggio degli pneumatici e manutenzione delle gomme. Il deposito pneumatici garantisce la corretta manutenzione agli pneumatici che così possono essere utilizzati per diversi anni. In questo modo si è sicuri che sono tenuti in un luogo fresco e asciutto, senza umidità e che sia garantita la giusta pressione alle gomme. Lo stoccaggio professionale consente di aumentare significativamente la vita degli pneumatici e aiuta a mantenere al massimo le loro qualità.

Gonfiaggio con azoto

Il gonfiaggio con azoto al posto dell’aria compressa ha il vantaggio di far durare più a lungo i pneumatici. Infatti, l’azoto è secco e privo di umidità e anidride carbonica, e questo preserva le cinture metalliche poste all’interno dei pneumatici dalla formazione di ruggine. Inoltre, con l’azoto migliorano le prestazioni di guida, la costanza di pressione e incide facendo risparmiare il consumo del carburante. Infine, l’azoto è inerte e ignifugo, per cui non vi è pericolo di incendi del pneumatico in quanto la gomma è più tutelata dalle esplosioni.

Lucidatura pneumatici

La lucidatura dei pneumatici, oltre ad essere un vantaggio estetico, è utile per preservare le gomme dall’usura e farle durare più a lungo. Per eseguirla basta utilizzare il nero gomme, un prodotto composto da acqua e zucchero che spruzzato sulle gomme le fa tornare come nuove. Per applicare al meglio il nero gomme basta munirsi di un pennello o di uno straccio e lucidare fino a far asciugare la soluzione. Il composto agisce come protettivo e mantiene morbido il materiale evitando le screpolature.